Ecobonus 110%: la guida per ottenere gli incentivi

Negli ultimi mesi si è creata una gran fibrillazione attorno all’Ecobonus 110%. Questa detrazione rappresenta un’ottima opportunità per chi vuole o ha bisogno di ristrutturare la propria casa.

Purtroppo, come spesso accade, c’è stata molta confusione sull’argomento ed è per questo che abbiamo realizzato questa guida all’Ecobonus 110%.

In questo articolo potrai trovare le informazioni di cui hai bisogno per usufruire di questa importante detrazione.

 

Le domande a cui risponderemo sono:

 

Che cos’è l’Ecobonus 110%?

Il cosiddetto Superbonus è stato introdotto del Decreto Rilancio e prevede una detrazione del 110% sulle spese sostenute per chi effettuerà interventi di isolamento termico, sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale e riduzione del rischio sismico nei propri condomini o abitazioni singole.

L’Ecobonus 110% si aggiunge agli altri incentivi attualmente in vigore (50% e 65%), e può coprire anche l’installazione di infissi e serramenti, anche se questo intervento dovrà essere parte di un intervento più ampio che porti l’immobile al miglioramento di due classi energetiche.

 

Contattaci per chiedere maggiori informazioni sul Ecobonus 110% ai nostri esperti

 

Quali sono i requisiti e i tetti massimi di spesa?

Il requisito imprescindibile per beneficiare dell’Ecobonus 110% è che l’edificio faccia un salto di due classi energetiche o, nel caso in cui non sia possibile, consegua la classe energetica più alta. Questo miglioramento deve essere testimoniato dall’Attestazione di Prestazione Energetica (APE) rilasciata da un tecnico abilitato “nella forma di dichiarazione asseverata”.

Copia dell’asseverazione verrà inviata ad Enea per via telematica.

Il Superbonus ti permette di recuperare il 110% della spesa che sostieni in 5 anni, come credito di imposta.

Sono presenti però dei tetti massimi per gli interventi che verranno effettuati:

  • 30.000€ per la sostituzione della caldaia con una in classe A.
  • 60.000€ per l’applicazione del cappotto termico alle pareti.
  • 90.000€ per l’effettuazione di entrambi i precedenti lavori.

 

A chi è destinato?

Possono usufruire del nuovo bonus soltanto le persone fisiche. Le attività commerciali sono escluse dalla possibilità di sfruttarlo, a meno che non si tratti di interventi effettuati da cooperative sociali oppure da Istituti Autonomi Case Popolari (IACP).

Gli interventi potranno riguardare sia le prime che le seconde case ad esclusione di abitazioni di tipo signorile, abitazioni in ville, castelli, palazzi di eminenti pregi storici o artistici.

 

Approfitta dell’Ecobonus 110% e ristruttura casa a costo zero

 

Quali sono i tempi per poter usufruire dell’Ecobonus 110%?

Il Superbonus è già attivo (dal 1 luglio 2020) e lo sarà fino al 31 dicembre 2021.

È importante ricordare però che i lavori di coibentazioni e tanti altri coperti da questa detrazione hanno tempi di realizzazione molto lunghi, quindi è importante iniziare il prima possibile

 

Come funziona la cessione del credito?

L’art. 121 del Decreto Rilancio prevede la cessione del credito che consiste nella possibilità, per chi ha effettuato i lavori e ha sostenuto le spese, di attualizzare immediatamente il valore dell’incentivo cui avrebbe diritto, cedendolo a un soggetto terzo, di solito alle banche.

 

È possibile richiedere lo sconto in fattura per l’Ecobonus 110%? 

Lo sconto immediato in fattura è a tutti gli effetti una ‘cessione del credito’. La differenza sta nel fatto che qui viene immediatamente concessa dal fornitore al momento stesso dalla fornitura. In questo caso la detrazione fiscale connessa all’intervento e destinata a chi sostiene la spesa viene ceduta al fornitore il quale in cambio decurta la sua fattura applicando uno sconto fino a un importo massimo pari al corrispettivo dovuto.

 

Compila il modulo qui sotto per un appuntamento. Dopo averci lasciato i dati, potremo accedere al nostro catalogo scaricabile. Se preferisci, chiamaci al numero 0542 640261 (Imola) oppure allo 051 6012099 (Bologna)


PrivatoAziendaProgettista

Accetto le Condizioni Generali e confermo di aver letto la normativa sulla Tutela della privacy*
*Vai alla pagina privacy policy

Articoli Correlati

Scopri di più

Scopri di più

Ecobonus 2020: le tue nuove finestre a metà prezzo!

Hai bisogno di sostituire i tuoi infissi oppure devi comprarli per la tua nuova abitazione? Anche per il 2020 l’Ecobonus ti permetterà di acquistare le tue nuove finestre spendendo il 50% in meno grazie alla detrazione garantita per legge!

Scopri di più

×