Porte interne: quali scegliere?

Sono protagoniste assolute dell’arredo di una casa, non passano mai inosservate e il loro aspetto permette di dare carattere all’ambiente. Di cosa stiamo parlando? Delle porte interne, naturalmente.

La scelta delle porte interne, quando si arreda o rinnova una casa, un ufficio, un’azienda, è sempre un momento importante: sbagliare scelta, infatti, può svalorizzare l’ambiente.

Grazie all’ampia gamma di Bertolotto Porte, il produttore italiano che abbiamo scelto per i nostri punti vendita di Bologna e di Imola, avrai però l’imbarazzo della scelta e, grazie ai nostri consulenti, non potrai sbagliare!

Di seguito ti mostriamo alcuni modelli di porte interne che puoi visionare nei nostri showroom e nei cataloghi di Bertolotto Porte.

 

Porte interne in legno

Amate da sempre e intramontabili, le porte in legno conferiscono calore alla casa. Se di qualità, il legno è un materiale adatto a durare nel tempo, mantenendo intatto il suo fascino. Si tratta inoltre di un materiale eco-friendly, soprattutto nel caso di Bertolotto: l’azienda è seriamente impegnata nel garantire la provenienza delle materie prime e il rispetto del lavoro dell’uomo.

Ecco alcune proposte appartenenti a questa tipologia:

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Porte interne in laminato

Durature, resistenti, disponibili a prezzi competitivi e capaci di ammaliarti con design accattivanti: sono le porte in laminato. Queste porte hanno il vantaggio di essere molto resistenti a graffi e urti, rendendole perfette per ambienti che si vivono molto. Il materiale di cui sono fatte le rende inoltre molto leggere, facilitandone la manutenzione e movimentazione.

Non dimentichiamo inoltre il fattore pulizia: il laminato è resistente alle macchie, si pulisce facilmente e non deve essere pulito con prodotti per superfici delicate. Ecco alcune proposte di porte interne in laminato:

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Ti aspettiamo nei nostri punti vendita per vedere la collezione completa

—Davide Zini

 

Porte interne laccate

Di tendenza, disponibili in un’ampia gamma di colori, le porte interne laccate possono essere lucide oppure opache. Una porta laccata è una porta realizzata in legno sia nella struttura che nella finitura, e poi verniciata con più mani di lacca al fine di ottenere una superficie uniforme. Rispetto alle porte in laminato, quelle laccate sono adatte a budget più importanti e a stili d’arredo più ricercati. Ecco alcuni modelli del catalogo Bertolotto Porte:

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

Porte interne in vetro

Sofisticate, originali, pregiate: ecco cosa caratterizza le porte in vetro. Optare per questa tipologia di porte significa regalare spaziosità agli ambienti e permettere alla luce di diffondersi al massimo. Se sei preoccupato per la resistenza di queste porte, possiamo assicurarti che sono composte di cristallo temperati o stratificati, di spessore 8 mm, altamente resistente ad di urti e sollecitazioni. Goditi alcune proposte di questa tipologia:

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

 

Articoli Correlati

Scopri di più

Perché scegliere gli infissi Finstral?

Quando si devono sostituire gli infissi una delle scelte più importanti è rappresentata dalla selezione dell’azienda a cui affidarsi per la loro produzione. Grazie ai più di 40 anni di esperienza nel settore degli infissi e serramenti siamo riusciti ad individuare un’azienda italiana che non teme rivali: Finstral.

Scopri di più

Scopri di più

Domande sull’Ecobonus 110%?

Scopri di più!

Dubbi sull’Ecobonus 110%?

 Scopri di più! 

×